Il libro, edito dalle edizioni La Fronda, affronta il problema del conoscere epistemico e capovolge il pensiero filosofico tradizionale. Giuseppe Locati interseca le sue conoscenze scientifiche, letterarie e filosofiche nell’affrontare il problema che gli sta a cuore fin dagli esordi delle sue meditazioni filosofiche. 

La Teoria della Disuguaglianza si pone quale pietra angolare di una nuova visione di pensiero particolarmente suggestivo.

 

Il libro, edito dalle edizioni La Fronda, affronta il problema del conoscere epistemico e capovolge il pensiero filosofico tradizionale. Giuseppe Locati interseca le sue conoscenze scientifiche, letterarie e filosofiche nell’affrontare il problema che gli sta a cuore fin dagli esordi delle sue meditazioni filosofiche. 

La Teoria della Disuguaglianza si pone quale pietra angolare di una nuova visione di pensiero particolarmente suggestivo.

Torna su

Realized By Papaya